Goodbye San Francisco

Goodbye San Francisco

Goodbye San Francisco, torniamo a Barcellona!

Dopo quasi due mesi a San Francisco è arrivato il momento di salutare l'America per fare ritorno a Barcellona, che ormai è casa nostra. Devo dire che siamo contenti di tornare in Europa, anche se è stato bello scoprire insieme a mio figlio nuovi luoghi e fare tante esperienze che ci hanno fatto crescere.

Da questo viaggio mi porto a casa soprattutto la consapevolezza di avere la grande fortuna di essere nata in Europa, in Italia, e di poter chiamare casa una città come Barcellona.

San Francisco, con le sue belle case di legno, la vista sulla baia e l'imponente Golden Gate Bridge, i parchi immensi, i cable car che scodinzolano su e giù per le colline, con quel suo sapore vintage, nell'insieme è una bella città.

Cable car verso North Beach, San Francisco

Cable car verso North Beach, San Francisco

Mancano ovviamente centro storico, monumenti e palazzi antichi. La mia italianità latente mi ha fatto sentire un vuoto, un'assenza di radici che affondano nella storia e che ti ricordano chi sei e da dove vieni. Penso che quest'assenza sia una caratteristica inevitabile di tutte le città americane o che sono sorte dalla colonizzazione europea. 

In un certo senso, San Francisco è il riflesso di Barcellona e viceversa. Le due città si assomigliano per il clima mite, per essere città costiere che condividono la passione culinaria, la diversità culturale, la creatività e soprattutto per essere marcate da un forte spirito imprenditoriale.

Entrambe vogliono essere culla di start-up e innovazioni tech. San Francisco ha conquistato il primo posto. Silicon Valley è praticamente il suo quartiere tecnologico e lì hanno sede Google, FaceBook, a San Francisco ho trovato Twitter e Uber.

Di fronte all'edificio di Uber, San Francisco.

Di fronte all'edificio di Uber, San Francisco.

Barcellona inizia ad ambire ad essere il punto di riferimento dell'innovazione tech da questa parte dell'Oceano. E sono sicura che ci arriverà presto. Nel Mediterraneo però tutto è più morbido, più gentile  e la vita ha ancora un ritmo pausato. Per fortuna. 

Cristoforo Colombo, Barcellona

Cristoforo Colombo, Barcellona

 

Volete continuare a scoprire Barcellona insieme a noi? Seguitemi sul Blog di Barcellona!

Mille avventure al Golden Gate Park di San Francisco

Mille avventure al Golden Gate Park di San Francisco